Skip to main content

INFORMATIVA SULLA DERMOPIGMENTAZIONE

Informazioni, come prepararsi e post-trattamenti

TUTTO SUL TRUCCO SEMIPERMANENTE

Trucco semipermanente, trucco permanente e dermopigmentazione sono sinonimi.

Questa metodica utilizza dei colori biodegradabili e anallergici che sono ben diversi dal quelli utilizzati nel tatuaggio corpo. Questi pigmenti danno la possibilità di rinnovare periodicamente il trucco per avere sempre un risultato perfetto.

Fattori che influenzano la durata del trucco

Dato che il colore viene depositato in un piano profondo il risultato sarà stabile per 2-3 anni.
I fattori che influiscono sulla durata  del trucco sono:

  • Età, nei soggetti più anziani il colore viene eliminato più lentamente che nei soggetti giovani quindi il risultato sarà più duraturo  
  • Le pelli grasse che producono parecchio sebo eliminano il colore più velocemente  delle pelli secche.
  • L’ auto-cura consigliata dalla professionista dopo il trattamento, se effettuata correttamente allunga la durata;
  • L’esposizione al sole, sopratutto alle lampade e acqua salata diminuiscono molto la durata del trucco;
  • Anche la tecnica utilizzata è responsabile dalla tenuta del trucco. Il microblading disegnando dei tratti sottili dove viene depositata una quantità minima di pigmento svanisce più velocemente in confronto alla tecnica di sfumatura uniforme.

Strumenti che si utilizanno nel trucco semipermanente

Il trucco semipermanente può essere effettuato con un manipolo elettronico o manualmente.

  • Il manipolo elettronico è un dermografo che permette di tatuare le sopracciglia, le labbra e la eyeliner delle palpebre.
  • La tecnica manuale invece utilizza un microincisore  che permette inserimento dei pigmenti nel derma in modo da disegnare i peli delle sopracciglia singolarmente.

È di fondamentale importanza che la strumentazione utilizzata abbia a cartuccia monouso sterili che vengono aperti in presenza della cliente.

Il trucco semipermanente non è doloroso

Nonostante  si utilizzino dei microaghi la cliente non avverte dolore perché vengono utilizzate delle particolari creme desensibilizzanti.

Durata delle sedute

  • Per il trucco semipermanente occorono 2 sedute distanziate di circa 40 gg.
  • La prima seduta può durare da 2 a 3 ore.
  • Il ritocco da 1.30  a 2 ore.

COME PREPARARSI PER IL TRUCCO PERMANENTE?

PROCEDURA DI DERMOPIGMENTAZIONE SOPRACCIGLIA E EYELINER

Per raggiungere la massima efficacia dopo la procedura del trucco permanente bisogna preparare bene la zona interessata e la pelle.

  • Non rimuovere i peli delle sopracciglia per circa una settimana prima della procedura, quindi sarà più facile scegliere la forma corretta.
  • Pianificare in anticipo la giornata dopo la procedura, poiché la reazione di ogni singola persona è diversa e si possono verificare lievi arrossamenti e gonfiore.
  • Una settimana prima della procedura, smettere di prendere antibiotici e altri farmaci che aumentano la pressione.
  • Un giorno prima del trucco permanente non bere sostanze alcoliche.
  • Presentarsi alla procedura senza trucco.
  • Prima del trattamento zona occhi, togliere le lenti a contatto, e nel caso di presenza di extension delle sopracciglia bisogna rimuoverle una settimana prima.
  • Prima del trattamento delle labbra per una settimana prendere cura della pelle delle labbra, nutrirli con il balsamo.

Queste sono le raccomandazioni di base che devono essere eseguite prima della procedura di trucco permanente. Inoltre, non dimenticate di avvisare in anticipo su eventuali patologie allergiche.

COME PREPARARSI PER LA DERMOPIGMENTAZIONE LABBRA?

PROCEDURA DI DERMOPIGMENTAZIONE LABBRA

Ecco come prepararsi per il trucco permanente delle labbra:

  • Un giorno prima della procedura bisogna evitare bevande alcoliche, integratori energetici e bevande come tè e caffè.
  • Non assumere aspirina, poiché riduce la coagulazione del sangue.
  • Il giorno prima della procedura del trucco permanente delle labbra, si consiglia di prendere antistaminici per coloro che sono affetti a gonfiore, anche se non sei allergico, al fine di ridurre al minimo il gonfiore.
  • Nel giorno della procedura, per evitare la comparsa di una reazione herpetica, si raccomanda l’assunzione preventiva di farmaci (Valtrex, Zovirax o aciclovir) secondo le istruzioni.
  • La sera prima della procedura bisogna fare il peeling sulle labbra per togliere la pelle secca e per 2-3 giorni usare un burro cacao.

Dopo aver fatto il trucco permanente, è necessario seguire esattamente le raccomandazioni per la cura consigliata.

CURE POST-TRATTAMENTI DI DERMOPIGMENTAZIONE

Indipendentemente dalla zona in cui viene eseguito il trucco permanente, che si tratti di labbra, sopracciglia o palpebre bisogna seguire alcune regole della cura post-trattamento:

  • Il primo giorno dopo la procedura, la zona in cui viene eseguito il trucco permanente è necessario rimuovere delicatamente con acqua e sapone la linfa solamente per 2 giorni non di più, preferibilmente ogni 1-2 ore.
  • Non usare cosmetici decorativi nella zona in cui viene eseguito il trucco permanente, in modo da non provocare un infezione.
  • Per quanto riguarda il sole: 21 giorni non si può prendere il sole! Dopo 21 giorni è possibile andare nei solarium o prendere il sole, ma è necessario utilizzare una protezione solare con SPF da 50.
  • Non si può dopo la procedura di trucco permanente andare in saune, piscine. Il fatto è che la pelle evapora, i pori si espandono, il pigmento può andare via attraverso i pori dilatati.
  • E, soprattutto, la zona del trucco permanente non può essere graffiata, sfregata o in qualsiasi altro modo non si può rimuovere le croste!

Richiedi informazioni o prenota una seduta presso il nostro Centro Estetico a Bergamo